Politica turistica dello Stato

Politica turistica dello Stato

A livello locale, regionale, nazionale e internazionale, l'ecologia e l'economia, incluso il turismo, sono combinate in un sistema in cui operano le relazioni causali. Tuttavia, come già notato, la subordinazione del settore turistico a enti governativi di vario livello impedisce l'unificazione delle componenti della politica del turismo. La creazione di un organo di coordinamento contribuirebbe in parte a risolvere il problema. Tuttavia, lo Stato dovrà comunque gestire un'area con la quale non è molto ben informato. Un modo più promettente nella gestione dell'industria del turismo è trasferire la conoscenza ai soggetti dell'industria del turismo che li aiuterà a sviluppare la propria strategia di investimento e comunicazione. Il miglioramento di questa conoscenza consentirà al turismo di avere una maggiore influenza sulla discussione di importanti questioni della vita moderna e rafforzerà la sua posizione in queste questioni. Ad esempio, è noto che la quota del turismo dipende in modo significativo dalla conservazione e dalla "promozione" del patrimonio nazionale. Il turismo non dovrebbe solo partecipare, ma anche essere percepito come un elemento trainante in tutti i processi legati al patrimonio nazionale. L'impressione che l'industria del turismo in generale crea e il significato politico dell'industria del turismo dipenderanno da questo.

Gli Stati dovrebbero identificare e promuovere chiaramente ciò che può essere rilevante per lo sviluppo del turismo, in particolare misure concrete per promuovere il turismo a livello globale. L'abbandono delle politiche protezionistiche, la garanzia del diritto al riposo e l'aumento della durata delle ferie sono tutti auspicabili, naturalmente, ma avranno conseguenze positive solo se queste misure saranno riconosciute come priorità nazionali. È importante formulare i principi politici di base e consolidarli nei programmi di lavoro, per definire chiaramente il grado e le direzioni del necessario intervento statale nel settore del turismo.

La responsabilità dello Stato per lo sviluppo del turismo, la sua partecipazione nell'attrazione degli investimenti è certamente di grande importanza. Tuttavia, i seguenti processi sono ugualmente importanti:

Controllo sullo sviluppo delle attività turistiche in base al concetto di sviluppo pianificato e alla determinazione delle priorità nazionali;

Sviluppo di infrastrutture di competenza delle autorità governative, sia statali che locali. È la base di qualsiasi attività socioeconomica, compreso il turismo;

L'intervento statale, se necessario, ad esempio, nella produzione di attrezzature per quelle aree in cui il settore privato non potrà contare su profitti elevati, quindi, non sarà interessato agli investimenti, diciamo, per il turismo sociale, giovanile, culturale ... Lo stesso vale per

La concorrenza internazionale, gli interessi nazionali e le specificità del settore sono le ragioni principali che richiedono la partecipazione delle agenzie governative nella gestione dell'industria del turismo. Nella fase iniziale dello sviluppo delle infrastrutture dell'industria del turismo, lo stato ha fortemente sostenuto il desiderio delle persone di viaggiare e ha creato le condizioni adeguate per questo. Tuttavia, entro la metà degli anni '60 del XX secolo. le attività svolte in questa direzione erano di natura esclusivamente quantitativa. Lo stato ha contribuito allo sviluppo delle grandi città, mentre allo stesso tempo erano centri di turismo. Sono interconnessi da una rete di autostrade, che di per sé ha facilitato l'utilizzo del trasporto stradale a fini turistici. In Europa, hanno iniziato a rimuovere gli ostacoli naturali che impedivano i viaggi in auto. Il trasporto marittimo di passeggeri era in crisi. I programmi charter stavano guadagnando popolarità. I turisti d'oltremare si sono uniti ai flussi turistici diretti alle grandi città. A seguito del problema di stimolare la promozione del prodotto turistico nazionale, le autorità statali del turismo hanno dovuto risolvere il problema delle infrastrutture di trasporto: le grandi città e le principali vie di trasporto non potevano più far fronte al grande flusso di turisti, soprattutto in alta stagione. La democratizzazione del turismo ha aumentato la domanda di servizi alberghieri di fascia media e persino di strutture ricettive aggiuntive. Allo stesso tempo, alcuni paesi hanno dovuto far fronte a una carenza di personale altamente qualificato, costringendo le agenzie governative a intervenire nella soluzione dei problemi di formazione del personale.

Quindi, nella seconda metà del XX secolo. una nuova direzione si è formata nella politica nazionale del turismo della maggior parte degli stati europei. erano preoccupati non solo per l'aumento quantitativo del flusso turistico, ma anche per la sua qualità, direzione e controllabilità.

In Europa, la costa è migliorata, sono state sviluppate nuove destinazioni e percorsi turistici, che hanno permesso di alleggerire le tradizionali arterie di trasporto. Le organizzazioni turistiche internazionali hanno contribuito all'espansione dell'area di attività delle strutture turistiche nazionali. In alcuni paesi europei sono state create apposite commissioni che, con l'assistenza di strutture internazionali, si sono impegnate nello sviluppo di misure per la tutela del patrimonio storico, naturale e culturale nazionale. Sotto le amministrazioni del turismo, sono state create organizzazioni indipendenti, responsabili della conservazione dell'ambiente, compreso l'ambiente naturale. Il ruolo dello Stato in queste nuove aree si è manifestato già al di fuori delle attività delle organizzazioni turistiche governative.

e l'attuazione di progetti che richiedono investimenti che superano la capacità del settore privato;

Il sostegno statale al turismo, così come la regolamentazione economica e legale di quest'area, influisce direttamente sul processo decisionale sugli investimenti. Progetti settoriali e programmi di sviluppo, sviluppati sotto gli auspici dello Stato, aiutano ad attrarre fondi in questo settore.

Lo sviluppo del turismo avrà successo con politiche equilibrate a livello nazionale e regionale. L'assistenza allo sviluppo dell'industria può includere;

Post popolari
Turismo di eventi: i 5 migliori festival autunnali in Europa

Facciamo appello a tutti coloro che amano prendere tutto dal viaggio. Giri turistici, esperienze gastronomiche, conoscenza della vita e della cultura di un altro paese non ti bastano? Aggiungi la visita a un evento famoso come ingrediente segreto! Ad esempio, uno di quelli che si svolgeranno questo autunno! Oktoberfest Quando: 22. -07. 0 * Dove: Monaco, Germania

  • . 11 minut
Panoramica dei fondi di soccorso internazionali

Panoramica dei fondi di soccorso internazionali Worldsupp si occupa di credito, prestiti e assistenza finanziaria per tutti i cittadini. Risolvi tutti i tuoi problemi finanziari con il nostro aiuto

  • . 8 minut
Používáme cookies.
Cookies používáme, abychom zajistili, že vám poskytneme nejlepší zkušenosti na našich webových stránkách. Pomocí webových stránek souhlasíte s naším využitím cookies.
Povolit cookies.